Peugeot 208: i 100 cavalli tra PureTech e BlueHDi
La gamma 100 CV dell'utilitaria del Leone parte dai 18.150 € della PureTech in allestimento Active e dai 18.550 € della BlueHDi in allestimento Like.
di MOTORCUBE | 06 luglio 20, 11:30

La Nuova Peugeot 208 vuole segnare un importante capitolo nel suo segmento delle vetture utilitarie compatte proponendosi al pubblico con le varianti a benzina PureTech, diesel BlueHDi e pure nella variante 100% elettrica. In listino troviamo le versioni con potenze di 100 CV e rappresentano il cuore della gamma dell’Auto dell’Anno 2020. I motori da 100 CV rappresentano un eccellente equilibrio tra piacere di guida e costi di esercizio; tale potenza è stata ricavata dai motori di cilindrata 1.2 per i benzina e 1.5 per le versioni diesel, entrambi turbo.

Scegliere motori meno prestazionali ma magari arricchire la vettura nel suo allestimento può rivelarsi un pentimento in futuro, anche per quanto riguarda il piacere di guida. In termini di costi d’esercizio, poi, l’incremento del bollo auto per passare, ad esempio, da una motorizzazione con 75 CV ad una con 100 CV è di meno di 50 euro all’anno e sul fronte assicurativo, il discorso è più complesso, perché il premio viene costruito sulla base di diversi elementi, tra cui la cilindrata, la rischiosità del modello (per alcune compagnie), la classe di merito, gli anni di guida, il numero di sinistri causati e la città di residenza. In questo caso, la differenza di potenza, soprattutto se contenuta in poco più di 20 CV, ha ancor meno rilevanza. Per quanto riguarda il discorso consumi, infine, non sempre vale l’equazione che una maggiore potenza esiga molto più carburante, perché va anche considerato il rapporto con la massa che un motore di una data cavalleria è chiamato a spostare.

La motorizzazione da 100 CV può contare di serie anche su un cambio manuale a 6 rapporti che permette di sfruttare al meglio potenza e coppia del motore turbo dotato di distribuzione a 4 valvole per cilindro: stando ai dati dichiarati dalla Casa francese, sono necessari 9,9 secondi per passare da 0 a 100 km/h e colloca 208 PureTech 100 tra le cittadine più brillanti del mercato. Per chi lo desiderasse è disponibile anche in versione con cambio automatico EAT8 ad 8 rapporti, in grado di alzare ancor più l’asticella del comfort di guida. I suoi consumi rispetto alla versione entry-level da 75 CV sono di appena un decimo di litro in più ogni 100 km, fermando il dato a 4,2 litri di media. A livello di listino la differenza di prezzo tra la versione da 75 CV e quella da 100 è contenuta in appena l’8%, pari a 1.400 euro a parità di allestimento: un importo che permette di portarsi a casa prestazioni superiori e la possibilità di trainare 1.200 kg invece di 500. Non bastasse, la versione PureTech 100 può esser scelta in quattro diversi allestimenti, al posto dei due della versione da 75 CV: Active, Allure Navi pack, Allure e GT Line per la 100 CV, Like e Active per la 75 CV.

Chi opta più per la variante diesel, il BlueHDi 100 CV rappresenta una altrettanto valida alternativa per chi punta a fare tanti chilometri. Questo 1.5 di cilindrata garantisce ottime prestazioni con uno scatto da 0 a 100 km/h coperto in 10,2 secondi e consumare ancora meno, con oltre 30 km/l sempre secondo quanto dichiara Peugeot. Questa motorizzazione, può esser scelta in cinque diversi allestimenti: Like, Active, Allure Navi pack, Allure, e GT Line.

 
Scelti per te
Roads of Italy: il summer tour della Stella!
AUTOMOTIVE
Con troppi bagagli sul tetto si consuma molta piu' benzina
AUTOMOTIVE
Audi: record di richieste di brevetto per i sistemi di trazione elettrica!
AUTOMOTIVE
Toyota Yaris – Dall’ibrido al rally!
AUTOMOTIVE
Con le gomme gonfie si risparmia!
AUTOMOTIVE
Audi E-Tron Sportback – Elettrico in chiave sportiva
AUTOMOTIVE
“Il viaggio è la mia casa” accompagna l’estate dei camper su base Ducato
AUTOMOTIVE
Viaggi estivi in arrivo: come proteggersi gli occhi alla guida
AUTOMOTIVE
DS 3 Crossback E-Tense – L’elettrico chic
AUTOMOTIVE
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.