Nissan Ariya: il crossover coupé 100% elettrico per una nuova era
L’esperienza Nissan nella mobilità elettrica, unita alle ultime tecnologie di connettività in uno stile crossover coupé
di MOTORCUBE | 15 luglio 20, 13:30

Oggi Nissan presenta il nuovo crossover coupé elettrico Nissan Ariya, inaugurando la nuova era per i veicoli elettrici di Nissan. Makoto Uchida, Chief Executive Officer, e Ashwani Gupta, Chief Operating Officer, hanno svelato Ariya in occasione di un evento virtuale, svoltosi a Yokohama presso il Nissan Pavilion che aprirà al pubblico il prossimo 1° agosto. Ariya, il primo crossover coupé 100% elettrico di Nissan, offre un'accelerazione potente e una guida fluida e silenziosa, oltre a interni accoglienti e lussuosi tipici di una lounge. Le funzioni di guida autonoma, l'assistente vocale personale e gli avanzati sistemi di connettività aumentano la sicurezza su strada e offrono un ambiente confortevole per guidatore e passeggeri. Con un’autonomia stimata fino a 500 chilometri (in base al ciclo combinato WLTP, soggetto a omologazione), Ariya è il partner perfetto per gli spostamenti quotidiani e i lunghi viaggi.

Realizzato su una nuova piattaforma EV sviluppata dall'Alleanza, Ariya è la massima espressione della Nissan Intelligent Mobility, la strategia dell'azienda che si propone di migliorare ulteriormente il fascino dei propri veicoli e raggiungere l'obiettivo di un futuro a zero emissioni e zero incidenti fatali. Incorporando i tre pilastri della Nissan Intelligent Mobility (Intelligent Power, Intelligent Driving e Intelligent Integration), Ariya combina la tecnologia avanzata dei veicoli elettrici con un nuovo livello di connettività dell'interfaccia uomo-macchina, offrendo un'esperienza di guida completamente nuova.

Ariya è la massima espressione di stile e tecnologia Nissan, un connubio di estetica e funzionalità. La nuova piattaforma per veicoli 100% elettrici ha permesso ai progettisti di adottare nuovi approcci e un migliore impiego dei componenti esistenti. Il design rappresenta il primo "touchpoint" della Nissan Intelligent Mobility di Ariya, sottolineando una significativa ridefinizione della filosofia progettuale di Nissan. Tale filosofia si basa su ciò che Nissan chiama Futurismo Giapponese Senza Tempo, un approccio tipicamente giapponese, semplice e moderno allo stesso tempo, elegante e sensuale. Incarnando il termine giapponese iki, che caratterizza la natura sofisticata e all'avanguardia di Ariya, la parte anteriore del veicolo appare fluida e continua. Elegante e moderna, questa assume la forma di “shield” e reinventa la griglia frontale dei veicoli elettrici. Lo ”shield”, che incorpora il modello kumiko giapponese tradizionale 3-D, protegge le tecnologie di rilevamento per le funzioni ProPILOT e per l’Intelligent Key. Il logo Nissan ridisegnato è posizionato al centro dello “shield” ed è illuminato in modo nitido grazie ai 20 LED che lo compongono. Il nuovo logo Nissan rappresenta la passione e la dedizione del marchio per l'innovazione e la sfida alle convenzioni. Nel mantenere gli elementi di design che simboleggiano il sole e l’orizzonte, il logo esprime rispetto per l’eredità culturale dell’azienda e si proietta verso un futuro di servizi di mobilità ed elettrificazione. La parte inferiore dello “shield” è delimitata da un bordo sottile che si illumina, insieme al logo, quando Ariya è acceso. I fari a LED, realizzati con quattro mini-proiettori da 20 millimetri, sono combinati con indicatori di direzione sequenziali per reinventare il design V-motion esclusivo di Nissan. Vista di lato, Ariya sembra fendere l'aria grazie a una linea del tetto bassa ed elegante. I cerchi in alluminio da 19 pollici a cinque razze (disponibili anche da 20 pollici in funzione dell’allestimento) conferiscono alla vettura un senso di dinamicità e sportività. La fascia anteriore e quella posteriore sono unite da una sola linea che attraversa tutto il profilo laterale della vettura, creando un movimento che garantisce agli esterni di Ariya bellezza e tensione da ogni angolo di osservazione. La parte posteriore di Ariya è caratterizzata da un montante a “C” fortemente inclinato che si fonde con il ponte. Le luci posteriori, sagomate a forma di lama, sono state progettate per avere un effetto oscurante quando la vettura è parcheggiata e un'illuminazione rossa quando è in uso. Sempre sul posteriore sono presenti elementi luminosi sul parafango e un’ala montata in alto. "Le proporzioni esterne di Ariya dimostrano le potenzialità della nuova piattaforma per veicoli 100% elettrici di Nissan", ha dichiarato Giovanny Arroba, Senior Design Director. "Gli sbalzi molto corti, la linea del tetto aggressiva e le grandi ruote offrono un aspetto elegante che bilancia in modo impeccabile sportività e lusso." La colorazione esterna appositamente sviluppata two-tone rame, rimanda agli istanti appena prima dell'alba Akatsuki, quando il sole segna l'inizio di un nuovo giorno. La combinazione tra rame e tetto nero a contrasto esalta le linee fluide della vettura e il senso di movimento di un veicolo elettrico. Il color rame, in sé, fa riferimento alla conducibilità e agli albori di una nuova era dell’auto.

Definito dal termine giapponese ma – riferito alle aperture spazio-tempo – l’abitacolo di Ariya è stato progettato per offrire massima efficienza e massimo comfort. Gli interni sono più simili a quelli di un’elegante lounge di un'astronave, piuttosto che a quelli di un’auto tradizionale. Grazie alla nuovissima piattaforma EV, Ariya offre uno degli abitacoli più spaziosi della sua categoria. La natura compatta dei componenti del gruppo propulsore ha permesso agli ingegneri Nissan di installare il sistema di climatizzazione sotto il cofano (dove si troverebbe un motore a benzina tradizionale), sfruttando l'intera lunghezza dell’abitacolo senza ostacoli. Inoltre, un pianale piatto e aperto - reso possibile dalla posizione della batteria alla base del telaio - e i sedili Zero Gravity dal profilo sottile, creano grande spazio per le gambe e una facile interazione tra i passeggeri dei sedili anteriori e posteriori. La silenziosità tipica dei veicoli elettrici e l'uso di materiali fonoassorbenti rendono l’abitacolo confortevole, simile ad un salotto dove guidatore e passeggeri possono rilassarsi e godersi lo spazio.

La nuova piattaforma EV di Ariya è stata progettata per offrire alla vettura massima maneggevolezza, confermando la tradizione Nissan nel produrre auto divertenti da guidare. Il pacco batterie si trova sotto la parte centrale, per garantire un baricentro basso e un’uniforme distribuzione dei pesi fra asse anteriore e posteriore. Tre sono le possibili modalità di guida, Standard, Sport ed ECO (i modelli e-4ORCE includono anche la modalità Snow), che permettono di adattare la vettura a tutti gli stili di guida e alle varie circostanze. La rigidità strutturale di Ariya, unitamente allo sterzo molto reattivo offrono ottima risposta e precisione in curva. La distribuzione bilanciata del peso, circa 50/50 su asse anteriore e posteriore, grazie alla posizione della batteria, fa sì che Ariya si comporti in curva in modo prevedibile, in piena sicurezza. La forma aerodinamica del sottoscocca piatto contribuisce alla stabilità di guida, mentre il corto raggio di sterzata rende la vettura facilmente manovrabile anche su strade strette e parcheggi. Ariya, oltre a un’eccezionale autonomia di guida, può vantare ottime performance in termini di rigenerazione e ricarica rapida, utilizzando il Combined Charging System in Europa. Questo grazie anche alla funzione di controllo termico della batteria con raffreddamento a liquido, che ne ottimizza costantemente la temperatura. Le versioni Nissan Ariya con batteria da 63kWh sono dotate di un caricabatteria da 7,4 kW per uso domestico, mentre le 87kWh includono un caricabatteria trifase da 22kW idoneo anche per la ricarica pubblica. Inoltre tutte le versioni di Ariya possono anche supportare una ricarica rapida fino a 130kW per la massima tranquillità durante i lunghi viaggi.

 
Scelti per te
Roads of Italy: il summer tour della Stella!
AUTOMOTIVE
Con troppi bagagli sul tetto si consuma molta piu' benzina
AUTOMOTIVE
Audi: record di richieste di brevetto per i sistemi di trazione elettrica!
AUTOMOTIVE
Toyota Yaris – Dall’ibrido al rally!
AUTOMOTIVE
Con le gomme gonfie si risparmia!
AUTOMOTIVE
Audi E-Tron Sportback – Elettrico in chiave sportiva
AUTOMOTIVE
“Il viaggio è la mia casa” accompagna l’estate dei camper su base Ducato
AUTOMOTIVE
Viaggi estivi in arrivo: come proteggersi gli occhi alla guida
AUTOMOTIVE
DS 3 Crossback E-Tense – L’elettrico chic
AUTOMOTIVE
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.