Citroen C4 e ë-C4 – Cambia il design, rimane il comfort
La berlina compatta diventa ora un SUV-Coupé di medie dimensioni che non vuole passare inosservato.
di MOTORCUBE | 21 gennaio 21, 17:30

Citroen presenta la nuova C4. Messo da parte il nome Cactus il Suv francese si lancia nel 2021 mantenendo le caratteristiche che l’hanno reso grande ed evolvendo il design verso il futuro.

Citroen C4 e ë-C4

Il colpo d’occhio è originale, possente e deciso. L’estetica di C4 è condita da un design contemporaneo con tante linee che si accavallano a sottolineare le dimensioni e la forza di una vettura rialzata. Gli stilemi Citroen sono stati modernizzati distaccandosi da quanto già visto grazie ad una nuova distintiva firma luminosa a Led.

Citroen ë-C4

Anche lo stile interno cambia, mantenendo però i due caposaldi della storia Citroen: Comfort e possibilità di scelta. Appena calati nell’abitacolo i sedili Advanced Comfort accolgono “in poltrona” il guidatore, facendolo sentire a casa. Grazie al considerevole passo della vettura lo spazio è abbondante per tutti i passeggeri e non manca mai un vano in cui riporre i propri oggetti in modo ordinato.

Citroen C4

I materiali non sono di fascia premium ma risultano curati e ben assemblati, lasciando spazio largo spazio ai due schermi che governano il cockpit e l’infotainment. Il secondo poi, è posizionato sopra la plancia in modo da essere di facile consultazione senza dover spostare troppo lo sguardo dalla strada.

Citroen C4

Alla guida il comfort la fa da padrone, in particolare nella versione elettrica, dove l’assetto morbido delle sospensioni con Progressive Hydraulic Cushions ed il silenzio del motore rappresentano il massimo della visione Citroen.

Citroen ë-C4

Anche le prestazioni non vengono a mancare. Il propulsore elettrico con i suoi 136 CV regala uno scatto 0-100 km/h in meno di 10 secondi, niente male se consideriamo il peso della batteria con autonomia di 350 km.

Citroen ë-C4

Nel complesso il ventaglio delle motorizzazioni che comprende anche diesel e benzina, tutte da 130 CV, non è orientato ad una guida sportiva, ma riesce agevolmente a muovere la vettura senza mai dover chiedere troppo al contagiri, regalando quindi un’esperienza di guida fluida e rilassata in ogni situazione.

Citroen C4

I prezzi della Citroen C4 partono da 22.900 € per la motorizzazione benzina PureTech 130 S&S in allestimento Feel, mentre per la gamma elettrica con motorizzazione da 100 kW (136 CV) si parte da 35.150 €.

 
 
Scelti per te