Spritz: come prepararlo?
Come preparare uno spritz fatto in casa? Ecco la ricetta originale con le sue varianti più sfiziose, anche in versione analcolica!
di BUTTALAPASTA | 11 luglio 20, 04:30

Uno degli aperitivi più amati dagli italiani, lo spritz è fresco, colorato, saporito e può essere facilmente preparato anche in casa. Occorrono pochissimi ingredienti, il procedimento è molto semplice, quindi può essere preparato davvero da chiunque senza problemi. Per ottenere la ricetta originale vi basterà unire dell’Aperol al prosecco, ma noi vi proponiamo anche qualche variante sfiziosa.

Spritz: ricetta e varianti

La ricetta originale, quindi, prevede di unire il Prosecco all’Aperol, concludendo con il succo di un’arancia, dell’acqua di Seltz (o soda) e dei cubetti di ghiaccio.

Se volete ottenere uno Spritz dal sapore amaro, vi suggeriamo di aggiungere un po’ di Campari; in alternativa, potreste provare anche con il Martini Rosso per  un sapore ancora più intenso. Se non avete il prosecco, sostituitelo con del vino frizzante o dello spumante: il risultato sarà comunque eccezionale!

Per chi non ama l’alcol, invece, esiste anche la versione analcolica: non dovrete fare altro che sostituire l’alcol con del bitter o del succo d’arancia, in questo modo otterrete una bevanda dal sapore fresco e delizioso.

SCOPRI LA RICETTA ORIGINALE DELLO SPRITZ E LE SUE VARIANTI!

 
Scelti per te
Pesto alla siciliana (ricetta originale)
CUCINA
Antipasti estivi: le idee più sfiziose
CUCINA
Ricette velocissime da fare in meno di 30 minuti
CUCINA
Salsa di melanzane: la ricetta
CUCINA
Ricetta dei pomodori gratinati ripieni
CUCINA
La ricetta del cocktail 4 bianchi
CUCINA
Come fare il sugo? Le migliori ricette
CUCINA
Cous cous di pesce e verdure, la ricetta e le varianti
CUCINA
Pomodori secchi: ricetta e consigli per farli perfetti
CUCINA
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.