Pomodori secchi ripieni: la ricetta di una volta
Scopriamo una delle ricette più antiche del mondo che ci viene tramandata da generazioni
di BUTTALAPASTA | 10 agosto 20, 04:30

Un tempo non esistevano frigoriferi e freezer per conservare i cibi, alcune tecniche di preparazione sono quindi nate per esigenze pratiche. Mettere le verdure sott’olio per esempio, oppure sotto sale o farle seccare al sole.

POMODORI SECCHI: UNA VERA BONTÀ

Le nostre nonne ci hanno tramandato una di queste tecniche che ancora oggi sono utilizzate persino dagli chef stellati di tutto il mondo. I pomodori secchi vengono infatti utilizzati in cucina sia come ingredienti principali che per impreziosire i piatti.

Se siete in cerca di una ricetta saporita e facile da fare, siete nel posto giusto! Cliccate sul link sotto per scoprire la ricetta per portare in tavola un antipasto sfizioso oppure un contorno grintoso che sicuramente conquisterà i vostri ospiti a cena.

POMODORI SECCHI RIPIENI: LA RICETTA ORIGINALE

 
Scelti per te
Tortelli di zucca: mostarda sì… oppure no?
CUCINA
Straccetti di pollo pronti in 20 minuti
CUCINA
Pancake per una colazione senza lattosio
CUCINA
Pasta cacio e pepe: i segreti per farla cremosa
CUCINA
Torta di mele: la ricetta senza zucchero per diabetici
CUCINA
Salame di cioccolato: buono e facilissimo!
CUCINA
Pasta ncasciata alla siciliana: la pasta di Montalbano
CUCINA
Pasta: le ricette più sfiziose
CUCINA
Pasta e ceci, la ricetta tradizionale
CUCINA
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.