Skinimalism: solo pochi prodotti ma giusti per una routine essenziale
Less is more, anche quando si tratta di prodotti cosmetici per la cura della pelle.
di Pourfemme | 20 gennaio 21, 05:30

Le influencer ci insegnano che la beauty routine è essenziale per mantenere la nostra pelle idratata ed elastica. Negli ultimi anni sono nate tantissime tendenze a riguardo, come la skincare alla coreana per citare una delle più gettonate. D’altro canto però, si è sviluppata una controtendenza decisamente opposta: lo skinimalism.

Skinimalism: che cos’è?

Lo dice stesso la parola, unione di Skin (pelle) e Minimalism (minimalismo). Termine coniato prima in relazione al makeup, contro contouring e stili più pesanti “invasivi” sui connotati, è arrivato a toccare anche la skincare.

Racchiude i concetti della n-beauty, ovvero la routine nordica molto essenziale, e skip-care, nata in Corea del Sud per contrastare quella tradizionale composta da molti strati e prodotti.

Cliccate sul link sotto per scoprire la nuova tendenza beauty e i consigli per metterla in pratica a casa in poche e semplici mosse.

SKINIMALISM: I CONSIGLI DELLE ESPERTE BEAUTY

 
 
Scelti per te