Cos’è l’ho’oponopono e come iniziare a praticarlo
Questo tipo di meditazione ci aiuta a perdonare i torti del passato, ad appianare i conflitti e le incomprensioni.
di Pourfemme | 27 febbraio 21, 05:30

In tempi di pandemia la meditazione si è rivelata uno strumento fondamentale per attraversare l’angoscia e le incertezze del periodo, che rischiano di influire sulla serenità delle nostre relazioni, comprese quelle familiari. L’ultima tendenza è l’ho’oponopono e arriva dalle Hawaii, scopriamo di cosa si tratta.

Ho’oponopono: cos’è e come praticarlo

L’ultima tendenza a farsi strada nell’universo vastissimo delle pratiche di meditazione si chiama ho’oponopono e, come detto, arriva dalle Hawaii. Ma di cosa si tratta esattamente?

L’ho’oponopono è una pratica spirituale sviluppata nel corso degli anni che ha come fine la guarigione familiare. Questo tipo di meditazione ci aiuta infatti a perdonare i torti del passato, ad appianare i conflitti e le incomprensioni che caratterizzano le nostre relazioni più intime.

Per sapere di più su questa tecnica di meditazione e scoprire come iniziare a praticarla, cliccate sul link in basso.

HO’OPONOPONO: SCOPRI COME INIZIARE A PRATICARLO

 
 
Scelti per te