Casa in campagna, gli stili più adatti per arredare
Tanti gli stili per arredare la dimora in campagna, dallo shabby chic, al country inglese, all'earthy boho
di Designmag | 18 luglio 21, 04:30

Lo stile giusto per valorizzare una casa di campagna, dove respirare e stare in tranquillità? Sono diversi gli stili da scegliere per il vostro cottage. Nello stile rustico il protagonista è il legno, insieme a tutti i materiali antichi e naturali, come la pietra, il ferro, il cotto per rendere caldo e accogliente lo spazio di campagna. C’è lo stile chic moderno, dove si trova il giusto equilibrio fra materiali naturali ed elementi innovativi per conferire personalità all’ambiente.

Diversi stili tra quale scegliere

Lo stile shabby chic predilige colori pastello tipici della Provenza: il bianco delle antiche case, le tinte neutre del grigio e del crema semplici e raffinate. Tessuti fiorati, antichi mobili restaurati, cimeli iconici, lo stile country inglese tramanda caratteristiche delle più antiche e sfarzose magioni della nobiltà inglese. La linea earthy boho riprende il più classico stile bohémien, con un tocco retrò. Una miscela tra retrò e moderno, con tonalità che ricordano i colori della natura, dando vita a un ambiente caldo e accogliente. Per saperne di più sugli stili di arredamento, clicca il link qui sotto.

ECCO COME SCEGLIERE IL GIUSTO STILE PER LA CASA IN CAMPAGNA

 
 
 
Scelti per te