Capelli danneggiati, trattamenti alle proteine per rinvigorire
Si conosce bene l’importanza delle proteine nelle diete, ma è altrettanto importante conoscere come si dovrebbero usare anche nei prodotti beauty
di Pourfemme | 13 ottobre 21, 04:30

Curare i capelli con le proteine è tra le tendenze più gettonate del mondo beauty. Questo tipo di prodotti è l’ideale in caso di capelli danneggiati o “stanchi”, le proteine sono in grado di nutrire e dare nuova vitalità alla chioma.

Proteine per trattare i capelli: come, quando e perché

Come tutti i trattamenti estetici, quelli a base di proteine per capelli non sono da prendere alla leggera. Se non c’è una reale necessità, meglio lasciar perdere o al massimo rivolgersi ai consigli di un esperto. La secchezza del capello non è un fattore sufficiente: per avere bisogno di un trattamento alle proteine, i capelli devono prima attraversare gli step tradizionali. Maschere, attenzione ai prodotti pre e post lavaggio, shampoo delicato, evitare l’eccessiva esposizione al calore, le tinte. Se la situazione dovesse non migliorare, si potrebbe ricorrere ad un trattamento per i capelli a base di proteine. Per leggere di più, clicca il link qui sotto.

A PROPOSITO DEI TRATTAMENTI PER CAPELLI A BASE DI PROTEINE, UNA TENDENZA DI MODA

 
 
 
Scelti per te