Francoforte, oltre 40 contagi dopo messa
In Germania resta alto il timore di una seconda ondata
di ANSA | 23 maggio 20, 20:52
(ANSA-AFP) - BERLINO, 23 MAG - In Germania più di 40 persone sono state infettate dal coronavirus dopo aver partecipato a una messa a Francoforte. Sei sono state ricoverate in ospedale. La funzione si era svolta il 10 maggio, pochi giorni dopo la riapertura dei luoghi di culto. Nella vicino distretto di Main-Kinzig-Kreis 16 persone che avevano preso parte ad un evento si sono infettate. La Germania ha iniziato ad allentare le restrizioni all'inizio del mese, in virtù di un forte declino dei nuovi casi. Ma rimangono i timori di una seconda ondata nel paese, che è stato colpito meno di alcuni dei suoi vicini europei. Quanto alla riapertura delle chiese, è un tema molto delicato, non solo in Germania. In Francia, una riunione di una settimana organizzata da una chiesa evangelica alla fine di febbraio, alla quale avevano partecipato circa 2000 persone, era stata la fonte di dozzine di focolai in tutto il paese.
 
Scelti per te
Sorelle gemelle morte in casa, indagano carabinieri
NEWS
Coronavirus, contagiati un po' su
NEWS
Germania,cavalieri 2 superstiti S.Anna
NEWS
Testimone, B.Clinton in villa di Epstein
NEWS
Open Arms: Orban a Salvini, siamo con te
NEWS
Dl imprese: Bersani, fatto il possibile
NEWS
Regione avvia revoca Rsa Soleto
NEWS
Minacce a Sileri: Crimi, M5s vicino
NEWS
Dl Scuola: Senato, ok entro giovedì
NEWS
 
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.