Pamela: processo appello Ancona non slitta, Oseghale in aula
Dopo incendio porto processi regolari con imputati detenuti
di ANSA | 16 settembre 20, 10:28
(ANSA) - ANCONA, 16 SET - Inizierà regolarmente ad Ancona il processo d'appello per l'omicidio di Pamela Mastropietro, la 18enne romana uccisa e fatta a pezzi a Macerata il 30 gennaio 2018. L'ipotizzato rinvio di circa due ore in attesa dell'evolversi della situazione dopo il vasto incendio scoppiato nella notte in un'area del porto di Ancona, è stato scongiurato. L'imputato, Innocent Oseghale, 32 anni, pusher nigeriano, condannato all'ergastolo in primo grado in Assise a Macerata, detenuto, è stato condotto in tribunale - l'udienza si tiene a Palazzo di Giustizia e non in Corte d'appello - scortato dalla Polizia Penitenziaria. Le udienze sono regolari nel caso interessino imputati gravati da misura cautelare. In aula, oltre ai legali di difesa, ci sono, tra gli altri, alcuni famigliari di Pamela - la madre e la nonna di Pamela ma non il papà - affiancati dallo zio della ragazza e legale di parte civile, l'avv. Marco Valerio Verni. (ANSA).
 
Scelti per te
Al via manifestazione Priorità alla scuola sotto la pioggia
NEWS
Coronavirus: record in Russia da giugno, 7.500 nuovi casi
NEWS
Coperte termiche ricoprono porte Basilica Assisi
NEWS
Duplice omicidio: a Lecce funerali giovane arbitro De Santis
NEWS
Libano: il premier designato abbandona l'incarico
NEWS
Parigi: aggressore, non sopportavo caricature Maometto
NEWS
Ragazza violentata in centro a Milano, arrestato 23enne
NEWS
Casa di riposo 'lager' abusiva a Carbonia, due arresti
NEWS
A Roma oggi la manifestazione Priorità alla Scuola
NEWS
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.