Mafia: 'sentenza di morte' per un pentito, 35 arresti nel Catanese
L'operazione della polizia è scattata dopo l'affissione di un necrologio per un collaboratore di giustizia. Smantellato un imponente gruppo legato alla cosca Santangelo-Taccuni, attivo nel territorio di Adrano
di AGI.it | 23 febbraio 21, 06:51

AGI -  Operazione antimafia della polizia, coordinata dalla procura di Catania, scattata all'alba. Smantellato un imponente gruppo mafioso legato alla cosca Santangelo-Taccuni, attivo prevalentemente nel territorio di Adrano, e legato ai Santapaola-Ercolano. Trentacinque le persone raggiunte dalla misura cautelare firmata dal gip ed eseguita da agenti del commissariato di Adrano e della Squadra mobile di Catania.

L'indagine è stata avviata a seguito dell'affissione per le vie di Adrano di un necrologio con l'annuncio della morte di un nuovo collaboratore di giustizia. Uno dei vertici del gruppo aveva definito nel corso di un'intervista il pentito "un morto che cammina".

 
 
Scelti per te