Salvini: "Via Speranza? Se vede solo rosso sì"
Il leader leghista: "Non può restare al suo posto se parla solo di chiusure". E incalza: "In prospettiva dobbiamo togliere il coprifuoco alle 22". Il ministro della Salute: "Possiamo permetterci alcune aperture ma serve prudenza"
di AGI.it | 18 aprile 21, 19:09

AGI - Il ministro della Salute Speranza deve restare al suo posto?: "Se fa il suo lavoro sì, se fa solo politica vedendo solo rosso e continuando a parlare di chiusure, chiusure, chiusure no". Così il leader della Lega, Matteo Salvini, al Tg5.  "Se con le riaperture temo il rialzo dei contagi? Gli italiani hanno portato pazienza per un anno, hanno dimostrato rispetto, generosità, solidarietà", ha ragionato Salvini, che ha aggiunto: "Adesso che con il piano vaccinale si corre, senza più Arcuri e con Figliuolo, tornare a lavorare, il diritto alla vita, allo sport, alla musica, alla salute, alla musica, al volontariato deve essere un patrimonio di tutti gli italiani togliendo in prospettiva anche il coprifuoco alle 10 di sera",

Oggi il ministro della Salute è tornato sull tema delle riaperture: "Siamo in una situazione diversa, possiamo permetterci alcune aperture, abbiamo puntato agli spazi all'aperto nel mese di maggio. Abbiamo scelto la scuola che credo sia l'architrave della nostra società da cui ripartire anche per dare un segnale di fiducia ai nostri ragazzi fino adesso in dad. Mancano poche settimane alla fine dell'anno scolastico, vogliamo che tornino in presenza i ragazzi. Ci assumiamo un po' di rischio? Si, c'e' un elemento di rischio, un rischio ragionato e per questo chiedo una mano", aveva affermato a Mezz'ora in più su Rai3.

"L'rt del contagio dipende dai nostri comportamenti - aveva aggiunto - e a forza di risultare noioso, penso che quando dal 26 aprile si aprirà una nuova fase, avremo bisogno di ancora piu' attenzione. Abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. E penso che nel giro di qualche mese avremo numeri di vaccinazione piu' alti che ci consentiranno di andare verso la normalità".

 
 
Scelti per te