La sentenza della Corte Suprema: gay e trans tutelati dal licenziamento
Secondo il titolo VII dell'Atto dei Diritti Civili americano del 1964 non si può licenziare un dipendente solo perché è gay o transgender. La storica sentenza della Corte Suprema americana tutela dalle discriminazioni razziali, religiose e sessuali.
di POURFEMME | 16 giugno 20, 04:23

La Corte Suprema americana ha sentenziato che non si può licenziare un dipendente solo perché è gay o transgender. Hanno votato il presidente della Corte John Roberts, il giudice conservatore Neil Gorsuch e i giudici di nomina democratica. Con 6 voti a favore contro 3, la storica sentenza può essere considerata una vittoria a tutela delle norme antidiscriminazione e, soprattutto, un necessario e imprescindibile passo avanti per la comunità LGBTQ.

Il Civil Rights Act contro le discriminazioni sessuali, religiose e razziali

Lo scorso anno il presidente degli USA Donald Trump si era appellato al titolo VII del Civil Rights Act del 1964, sostenendo che la tutela dalle discriminazioni fosse riservata solo al sesso di nascita della persona, e non a quello eventualmente acquisito in seguito a una transizione totale o parziale. La Corte Suprema, però, anche se a maggioranza conservatrice, ha votato a favore della tutela dell’identità di genere, dell’orientamento sessuale e religioso dell’individuo, proteggendolo inoltre da discriminazioni razziali.

Se volete saperne di più, non perdetevi l’articolo! 

 
Scelti per te
Cinema: morta Kelly Preston, moglie di John Travolta
PEOPLE
Martina Colombari: 45 anni e non sentirli
PEOPLE
The Crown: la serie avrà sei stagioni e arriverà fino agli anni 2000
PEOPLE
Le vacanze in campagna della famiglia reale inglese
PEOPLE
Sarah Jessica Parker e Carrie Bradshaw: due icone di stile e di successi
PEOPLE
Chris Evans e Lily James stanno insieme?
PEOPLE
Il principe Emanuele Filiberto fonda un nuovo partito
PEOPLE
Meghan Markle e Michelle Obama: insieme per l’uguaglianza di genere
PEOPLE
Naya Rivera è scomparsa: si teme che la star di Glee sia annegata
PEOPLE
 
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.