Alex Zanardi, il tenero messaggio del figlio Niccolò
Dopo il tragico incidente, Alex Zanardi resta ricoverato in prognosi riservata. Le parole del figlio Niccolò hanno commosso tutti i suoi fan.
di POURFEMME | 25 giugno 20, 04:24

Qualche giorno fa, il famoso campione Alex Zanardi è stato vittima di un terribile incidente, e le sue condizioni sono apparse sin da subito molto gravi. Il figlio Niccolò ha deciso di condividere su Instagram il suo dolore.

Alex Zanardi, il messaggio del figlio

Alex Zanardi è ricoverato da giorni presso l’ospedale Le Scotte di Siena, a non molta distanza da dove si stava allenando per la sua prossima gara. L’incidente con la sua handbike è stato davvero drammatico: secondo l’ultimo bollettino medico, il quadro neurologico del campione rimane grave.

Nelle ore scorse, suo figlio Niccolò Zanardi ha condiviso su Instagram una tenerissima foto in cui lo vediamo stringere la mano del padre: “Io questa mano non la lascio. Dai papà, anche oggi un piccolo passo avanti”. Il post ha commosso tutti, mentre milioni di fan si stringono attorno alla famiglia Zanardi in questo momento così difficile.

 
Scelti per te
Meghan Markle compie 39 anni e festeggia a Los Angeles
PEOPLE
Fenty Skin: la nuova linea di skin care firmata Rihanna
PEOPLE
Phoebe Waller-Bridge è Fleabag, letteralmente un sacco di pulci
PEOPLE
Folklore di Taylor Swift sta già battendo tutti i record
PEOPLE
Boris, in arrivo un nuovo capitolo della serie cult italiana
PEOPLE
Il principe gay diseredato apre la sua grande casa alla comunità LGBT
PEOPLE
Adele omaggia Beyoncé e il suo nuovo album Black is King
PEOPLE
La Casa di Carta: sono iniziate le riprese della quinta e ultima stagione
PEOPLE
I BTS rilasceranno il 21 agosto il loro primo singolo in inglese
PEOPLE
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.