Aurora Ramazzotti: “Io raccomandata? Macché”
La 24enne confessa: "Papà nemmeno voleva che lavorassi in televisione"
di Pourfemme | 13 maggio 21, 04:30

Aurora Ramazzotti non ha peli sulla lingua. La figlia di Eros e Michelle Hunziker ha partecipato alla prima puntata del podcast “Tecchepigli?” di Federico Pecchia e Davide Damiani. La Ramazzotti ha risposto a chi l’ha accusata di essere raccomandata: “Ma che raccomandata, mio padre nemmeno voleva che lavorassi in tv.  Hanno iniziato a dirmelo quando ho iniziato a lavorare. Finito il liceo dovevo andare a Londra, poi non mi hanno preso all’università e nello stesso momento mi è arrivata la proposta per il Daily di X Factor. Ho colto la palla al balzo e l’ho fatto per tre anni”.

Aurora Ramazzotti vittima degli haters

Aurora Ramazzotti è stata spesso vittima degli haters: “Sapevo che sarebbe successo, la gente pensa che i miei genitori mi abbiano spinto, la percezione delle persone è sempre sfalsata, in verità mia madre è stata sempre di supporto, ma mio padre, ad esempio, non voleva facessi tv, voleva che studiassi”. La 24enne non ha pausa di esprimere ciò che pensa. Se vuoi saperne di più clicca sul link qui sotto.

AURORA RAMAZZOTTI DENUNCIA DI ESSERE STATA VITTIMA DI CATCALLING

 
 
 
Scelti per te