F1: Vettel 'acque agitate, ma con team tutto chiarito
Il pilota Ferrari: 'Non sono frustrato ma non mi piace perdere'
di ANSA | 13 agosto 20, 16:59
(ANSA) - ROMA, 13 AGO - "Ora il mare non e' calmo, anzi e' agitato. Ma non direi che mi sento frustrato, ne che c'è tensione col team. A Silverstone potevamo avere una strategia diversa, ne abbiamo parlato col team e ora cerchiamo di estrarre tutto il potenziale della macchina". Lo dice Sebastian Vettel, nella conferenza al circuito di Montmelo' in vista del Gp di fine settimana, dopo le tensioni con il team Ferrari domenica scorsa. "Se si giudicano solo le emozioni del fine gara, o addirittura durante la gara, non si ottiene un quadro autentico", ha aggiunto il ferrarista, riferendosi al botta e risposta con tecnici e Binotto. "Non sono qui per perdere, e so che il pacchetto che abbiamo non ci consente di vincere: ma lavorando e migliorando, si puoò puntare al podio" (ANSA).
 
Scelti per te
Diritti tv: accordo Dazn-Discovery per canali Eurosport
SPORT
Inter: si terrà venerdì la conferenza Conte-Marotta
SPORT
Spadafora, legge riforma sport non si fermerà
SPORT
Supercoppa: Rakitic,Bayern forte ma Siviglia qui per vincere
SPORT
Moto: Marquez, da Dovizioso e Quartararo mi aspettavo di più
SPORT
++ Calcio: Milan, Duarte positivo al Covid ++
SPORT
Suarez: avvocato Juve,'ho chiesto esame senza riguardi'
SPORT
Europa League: Pioli, contro Bodo-Glimt è partita della vita
SPORT
Juve: Dybala in gruppo, Roma nel mirino della Joya
SPORT
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.