Moto: Marquez, da Dovizioso e Quartararo mi aspettavo di più
Campione Honda "motivazione c'è, ma per rientrare serve tempo"
di ANSA | 23 settembre 20, 16:32
(ANSA) - ROMA, 23 SET - In un'intervista, in Austria, Marc Marquez aveva menzionato Andrea Dovizioso e Fabio Quartararo tra i suoi favoriti per il titolo, ma ora il campione del mondo MotoGp non scommetterebbe più sui due. "E' vero - ammette lo spagnolo, intervistato dalla Honda - ho detto Quartararo o Dovizioso ma, sinceramente, mi aspettavo di più da loro. Soprattutto da Quartararo mi aspetto molto di più perché ha vinto le prime due gare con un livello incredibile e ora non so cosa gli stia succedendo. Fatica molto, anche in uno dei suoi punti di forza: le qualifiche". Quanto a Dovizioso "è costante, ma ha bisogno di più velocità se vuole vincere il titolo. E poi Viñales è lì, Mir è lì. Voglio dire che abbiamo otto, nove piloti in 25 punti. Sarà interessante vedere la fine della stagione". Fermo da inizio stagione per la frattura al braccio destro che si è procurato cadendo a Jerez lo scorso luglio, lo spagnolo ha praticamente lasciato vacante il titolo che ha tanti pretendenti. "Fisicamente ora sono in un buon momento, ho fatto passi avanti, ma sono lontano dal mio livello normale - spiega - Ho iniziato a correre e andare in bicicletta, ma per il braccio devo ancora fare dei grandi progressi. Vorrei spingere di più in palestra, ma dobbiamo rispettare i tempi ed essere pazienti: dal punto di vista fisico, mi sento pronto a tornare, ma per il braccio ancora no. Mentalmente è stata dura all'inizio perché a casa potevo fare nulla, ma ora fra fisioterapia e palestra va meglio. Soffro nei weekend di gara perché guardare gara e prove in tv non è facile". Tanto più se tutto avviene, come domenica prossima a Barcellona, "a solo un'ora da casa mia. E sì, sarà strano. E'la prima volta che vivo questa esperienza, anche è vero che nella carriera di un atleta, in qualsiasi sport, se passi 15 anni al limite può capitare. Cercherò di tornare il prima possibile, la motivazione non mi manca". (ANSA).
 
Scelti per te
Serie A: Sassuolo-Torino 3-3
SPORT
Vuelta: nella 3/a tappa Bennett allo sprint, Roglic resta leader
SPORT
Giro: 19/a tappa, ad Asti vince Cerny per distacco
SPORT
Calcio: Mihajlovic ritrova la Lazio,il Bologna merita di più
SPORT
Zidane: "So di essere in bilico, ma non mi preoccupo"
SPORT
Inter, Conte: "Dobbiamo migliorare, ma nessuno ci ha dominato"
SPORT
Giro: Vegni, "Decisione inaccettabile, qualcuno pagherà"
SPORT
Open d'Italia, Canter inarrestabile, sorpresa McGowan
SPORT
Zanardi: dal Coni alla Ferrari, gli auguri per i 54 anni
SPORT
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.