Lazio: Inzaghi, una sconfitta senza alibi
"Loro hanno fatto grande partita. Martedì occasione per reagire"
di ANSA | 17 ottobre 20, 21:21
(ANSA) - GENOVA, 17 OTT - "Non ci sono alibi per questa sconfitta. Loro hanno fatto una grande partita e hanno meritato di vincere, ma noi abbiamo sbagliato. Martedì fortunatamente abbiamo già l'occasione per voltare pagina". Così Simone Inzaghi ha commentato la sconfitta della sua Lazio al Ferraris. "Muriqi ha cercato di aiutarci, è entrato bene in partita. Siamo già stati in emergenza numericamente, ma abbiamo fatto prestazioni differenti. Utilizzare le assenze come scuse non ha senso - ha aggiunto l'allenatore biancoceleste -. Cercheremo di recuperare qualcuno e fare meglio in Champions. Non ci sono scusanti: sono l'allenatore e quindi il primo responsabile". (ANSA).
 
Scelti per te
Serie A: Sassuolo-Torino 3-3
SPORT
Vuelta: nella 3/a tappa Bennett allo sprint, Roglic resta leader
SPORT
Giro: 19/a tappa, ad Asti vince Cerny per distacco
SPORT
Calcio: Mihajlovic ritrova la Lazio,il Bologna merita di più
SPORT
Zidane: "So di essere in bilico, ma non mi preoccupo"
SPORT
Inter, Conte: "Dobbiamo migliorare, ma nessuno ci ha dominato"
SPORT
Giro: Vegni, "Decisione inaccettabile, qualcuno pagherà"
SPORT
Open d'Italia, Canter inarrestabile, sorpresa McGowan
SPORT
Zanardi: dal Coni alla Ferrari, gli auguri per i 54 anni
SPORT
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.