Zidane: "So di essere in bilico, ma non mi preoccupo"
Allenatore Real Madrid: "Ho l'appoggio di squadra e presidente"
di ANSA | 23 ottobre 20, 15:33
(ANSA) - ROMA, 23 OTT - "So di essere in bilico, ma non sono preoccupato: non è la prima volta che si dice questo di me. Non è cambiato nulla, un anno fa era la stessa cosa, poi vincemmo la Liga. Non devo far altro che lavorare, a questo punto, dando il 100%, come del resto ho sempre fatto. Le critiche, quando fai male, sono normali". Così Zinedine Zidane, allenatore del Real Madrid, nella conferenza stampa alla vigilia del 'Clasico' del Camp Nou di Barcellona. "E' un momento difficile - aggiunge - ma possiamo uscirne. Se sento l'appoggio di Florentino Perez? Certo che si: sento all'appoggio del club e della squadra. Ho vinto tanto con questi giocatori e li difenderò fino alla morte". (ANSA).
 
Scelti per te
Calcio: Ibra contro Fifa e FIFpro per utilizzo sua immagine
SPORT
Tennis: Atp Finals Torino, approvato comitato e Statuto
SPORT
Covid: Thoeni "impianti sci possono riaprire in sicurezza"
SPORT
Scaroni "Milan 1/o con squadra più giovane d'Europa"
SPORT
Tamponi Lazio: depositata perizia su riesame risultati
SPORT
Covid: tamponi Monza Calcio, indaga Dda Milano
SPORT
Champions, Lazio: Correa "Polemiche? Noi concentrati sul campo"
SPORT
Champions, Inzaghi: "Qualificarsi il solo obiettivo della Lazio"
SPORT
Golf: Westwood al Governo inglese "riaprite i fairway"
SPORT
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.