L'Inghilterra batte la R.Ceca e vola agli ottavi da prima del girone
A segno ancora Sterling. Per i cechi è un ko che li dirotta in terza posizione alle spalle della Croazia, pur avendo conquistato la matematica qualificazione in virtù dei risultati degli altri gironi
di AGI.it | 22 giugno 21, 21:42

AGI - Prima e imbattuta. L'Inghilterra chiude il gruppo D di Euro 2020 centrando la seconda vittoria su tre gare. A Wembley, contro la Repubblica Ceca, i ragazzi del ct Southgate vincono per 1-0 grazie alla rete di Raheem Sterling, marcatore decisivo anche nel successo al debutto contro la Croazia. Per i cechi è un ko che li dirotta in terza posizione alle spalle della Croazia, pur avendo conquistato la matematica qualificazione in virtù dei risultati degli altri gironi.

Primo tempo di grande divertimento con occasioni da una parte e dall'altra. La prima mezzora è tutta di marca inglese con Sterling che dopo soli due minuti colpisce il palo scavalcando Vaclik in uscita.

Ma è al 12' che la partita si sblocca proprio con la firma del giocatore del Manchester City: cross perfetto da parte di Grealish e colpo di testa sul secondo palo per lo 0-1. Al 26' ci prova anche Kane, imbeccato da Maguire, ma il suo tiro col destro viene ribattuto dal portiere avversario. Poi tanta Repubblica Ceca con la grossa chance del pareggio cestinata da Soucek al 36': un tiro che finisce di poco a lato del palo.

Secondo tempo, invece, molto meno emozionante rispetto ai primi 45 minuti. Poche palle gol con l'Inghilterra che si limita ad amministrare il vantaggio, trovando il raddoppio con Henderson annullato causa fuorigioco, e con la Repubblica Ceca che non riesce a perforare la difesa avversaria.

L'1-0 di Wembley incorona proprio gli inglesi come primi nel girone: una vittoria importante dal punto di vista del morale a fronte comunque di un gioco che fatica a decollare. Kane continua a rimanere a secco, Saka e Grealish mettono in discussione Mount e Foden ma nelle difficoltà generali la porta di Pickford rimane inviolata. Il cammino dei 'Tre Leoni' è tutto ancora da scoprire.

 
 
 
Scelti per te