A Cremona nati 15 bimbi in 24 ore, reco
L'ultimo nato in camera perché in sala parto non c'era più posto
di ANSA | 29 giugno 20, 14:09
(ANSA) - CREMONA, 29 GIU - Nell'arco di 24 ore, dalle 15 di venerdì alle 15 di sabato, all'ospedale Maggiore di Cremona sono nati 15 bambini, 10 femmine e 5 maschietti, compresi due gemelli. Un evento eccezionale che accade dopo i giorni bui dell'emergenza Coronavirus che la struttura ha dovuto affrontare da fine febbraio. E' un evento "straordinario" e un "segnale di rinascita" dopo l'emergenza Covid , fanno sapere dal reparto di ostetricia e ginecologia. L'ultimo dei neonati, in tutto 10 bimbe e 5 maschietti, è venuto alla luce in una stanza di degenza dello stesso reparto, ovviamente con l'assistenza di ostetriche e medici, in quanto in sala parto non c'era più posto.
 
Scelti per te
Sospeso risarcimento 15enne tetraplegica
NEWS
Russia: 45 tonnellate di carburante riversate nell'Artico
NEWS
Istat: minimo storico nascite, -4.5%
NEWS
Covid: Comitato, Ue vigili su indagini
NEWS
Germania: disarma agenti e scappa, caccia a poliziotto
NEWS
Trovato cadavere in casolare a Pozzuoli
NEWS
Hong Kong: centinaia migliaia votano a primarie opposizione
NEWS
'Ndrangheta, preso consigliere Varesotto
NEWS
Bloccati su Monte Bianco, salvati in 4
NEWS
 
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.