Coronavirus: Gb, a Leicester chiusi negozi e scuole
Dopo aumento casi, prima città britannica con lockdown locale
di ANSA | 29 giugno 20, 22:47
(ANSA-AFP) - LONDRA, 29 GIU - Il governo britannico ha annunciato misure di lockdown più severe per Leicester dopo un aumento di casi di coronavirus nella città, che diventa così la prima a essere sottoposta a misure di restrizione locali. Il ministro della Salute, Matt Hancock, ha detto che gli esercizi "non essenziali", che avevano riaperto a metà giugno, dovranno chiudere di nuovo a partire da domani e le scuole da giovedì. Le nuove misure saranno valutate tra due settimane. (ANSA-AFP).
 
Scelti per te
'Ndrangheta, preso consigliere Varesotto
NEWS
Bloccati su Monte Bianco, salvati in 4
NEWS
Positivi in quarantena ad Amantea
NEWS
Tribunale sospende il lockdown in Catalogna
NEWS
Per studenti campi in beni confiscati
NEWS
Polonia, Duda vince le presidenziali
NEWS
Amministrazione giudiziaria per società
NEWS
Non dichiara redditi, sequestro 1,7 mln
NEWS
Rapine in banca nel Milanese, 10 arresti
NEWS
 
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.