Recuperato manoscritto 1540 sottratto
Carabinieri Tpc lo restituiscono a Comune Vetralla
di ANSA | 01 agosto 20, 12:45
(ANSA) - TERNI, 01 AGO - Un antico manoscritto datato 1540 sottratto dall'archivio storico di Vetralla è stato recuperato dai carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale di Perugia e, dopo il dissequestro disposto dall'Autorità giudiziaria ternana titolare dell'indagine, consegnato al vice sindaco del Comune laziale Flaminia Tosini. Il volume è stato individuato attraverso il monitoraggio dei siti di vendita telematica operato dal personale dell'Arma. Di particolare valore storico documentale - sottolinea il Tpc -, era proposto al prezzo "irrisorio" di 1.000 euro. Le particolari caratteristiche descritte nell'annuncio corredato da alcune immagini del manoscritto hanno attirato l'attenzione del personale dello specializzato Reparto dell'Arma. Che l'ha quindi recuperato presso l'abitazione di un privato residente nel ternano. (ANSA).
 
Scelti per te
Coronavirus:9 casi, anche sanitari ospedale Reggio C.
NEWS
Bielorussia: rilasciati oltre 1.000 manifestanti
NEWS
Coronavirus: appello Biden, rendere obbligatorie mascherine
NEWS
Palestinesi, respingiamo l'accordo Israele- Emirati
NEWS
'No a pizzo parcheggio', denuncia su web
NEWS
Cadavere ripescato in mare Sardegna, forse è un migrante
NEWS
Coronavirus: Oms, il nostro cibo è sicuro
NEWS
A Montecarlo con la mamma la bimba fatta sparire
NEWS
Cile: respinto appello a favore del mapuche Celestino Cord
NEWS
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.