Rohani, gravi conseguenze da accordi Israele
Presidente Iran: 'Emirati e Bahrein ne saranno responsabili'
di ANSA | 16 settembre 20, 15:13
(ANSA) - ISTANBUL, 16 SET - L'Iran considererà gli Emirati Arabi e il Bahrein come "responsabili di tutte le gravi conseguenze che deriveranno" dell'accordo di normalizzazione siglato ieri alla Casa Bianca con Israele. Lo ha detto il presidente della Repubblica islamica Hassan Rohani in una riunione del suo governo, trasmessa in diretta tv. "Come avete potuto tendere la mano a Israele? E volete anche dargli delle basi nella regione?", ha accusato nel suo discorso Rohani, parlando di "alcuni Stati regionali" i cui "dirigenti non capiscono nulla di religione e ignorano il proprio debito verso la nazione palestinese e i loro fratelli che parlano la loro stessa lingua". Secondo il capo del governo iraniano, Israele "commette ogni giorno più crimini in Palestina". Nei giorni scorsi, la Guida suprema di Teheran, Ali Khamenei, aveva già accusato gli Emirati di aver "tradito il mondo islamico, le nazioni arabe, i Paesi della regione e la Palestina". (ANSA).
 
Scelti per te
Migranti: 32 sbarcati sulle coste del sud Sardegna
NEWS
Covid: Campania, 195 positivi su 6.027 tamponi
NEWS
Coronavirus: in Calabria aumento contenuto, +9 positivi
NEWS
++ Covid: vaccino russo, già ordinate 200 milioni di dosi ++
NEWS
Maltempo: in Toscana allerta arancione
NEWS
Coronavirus: 99 nuovi casi in E-R su 11mila tamponi
NEWS
Pedofilia, per maestro divieto di avvicinamento a scuole
NEWS
Trump contestato al suo arrivo alla Corte Suprema
NEWS
Calcio: Regione, 1.000 posti per Roma-Juve e Lazio-Inter
NEWS
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.