Migranti: von der Leyen, aboliremo sistema di Dublino
A giorni un nuovo piano. 'Il principio dell'Ue è salvare vite'
di ANSA | 16 settembre 20, 15:39
(ANSA) - BRUXELLES, 16 SET - "Nel nuovo piano" sulle migrazioni che sarà presentato a breve, "verrà abolito il regolamento di Dublino e sarà sostituito da un nuovo sistema di governance". Lo ha annunciato la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, nel suo intervento di chiusura al Parlamento europeo. "Il regolamento di Dublino sarà sostituito da una nuova governance europea della gestione delle migrazioni, avrà una struttura comune per quello che riguarda gli asili ed i rimpatri, ed avrà anche un meccanismo di solidarietà molto forte ed incisivo", confermando il principio guida dell'Ue che è quello di "salvare vite", un principio che - ha detto - "non è un'opzione. Poi bisogna vedere chi ha il diritto di restare oppure no. In ogni caso - ha detto - ci vuole la solidarietà di tutta l'Unione per affrontare questo problema". "Ci sarà un dibattito su questo, punti su cui andremo d'accordo e meno. So che anche la presidenza tedesca vuole avere dei risultati" su questo, ha aggiunto. Il nuovo patto europeo sulle migrazioni, ha riferito via twitter il commissario all'economia Paolo Gentiloni, sarà presentato la prossima settimana dalla Commissione Ue. (ANSA).
 
Scelti per te
Migranti: 32 sbarcati sulle coste del sud Sardegna
NEWS
Covid: Campania, 195 positivi su 6.027 tamponi
NEWS
Coronavirus: in Calabria aumento contenuto, +9 positivi
NEWS
++ Covid: vaccino russo, già ordinate 200 milioni di dosi ++
NEWS
Maltempo: in Toscana allerta arancione
NEWS
Coronavirus: 99 nuovi casi in E-R su 11mila tamponi
NEWS
Pedofilia, per maestro divieto di avvicinamento a scuole
NEWS
Trump contestato al suo arrivo alla Corte Suprema
NEWS
Calcio: Regione, 1.000 posti per Roma-Juve e Lazio-Inter
NEWS
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.