Migranti: dal barcone alla passione per la barca a vela
Nigeriano trova la sua strada come skipper in un team a Cagliari
di ANSA | 21 novembre 20, 14:08
(ANSA) - CAGLIARI, 21 NOV - E' scappato dal suo Paese, il Niger, per arrivare in Italia attraversando il Mediterraneo a bordo di un barcone. Ora ha trovato nella barca a vela un'occasione di riscatto. Yahia, quando è arrivato in Sardegna su un'imbarcazione di fortuna, non sapeva nuotare. Oggi è diventato uno degli skipper più bravi dell'associazione New Sardiniasail, che si occupa di inclusione sociale tramite la pratica della vela. La svolta, dopo aver dimostrato doti di grande lavoratore al centro per migranti di Villacidro (cittadina che si trova a circa 50 chilometri da Cagliari), arriva all'ufficio immigrazione della Polizia di Cagliari. Lì, per il rinnovo del permesso di soggiorno incontra Simone Camba, presidente della New Sardiniasail . Nato nel 1992 e fuggito dal villaggio del Niger - uno dei Paesi più poverei della Terra - Yahia in Sardegna ha trovato accoglienza e l'opportunità di costruire il suo futuro nel mondo della nautica. "Non sapeva nuotare e tanto meno aveva la minima idea di come fosse fatta una barca a vela - spiega Camba - Oggi Yahia è tra i più presenti del nostro team. Vederlo crescere e migliorare giorno dopo giorno mi ripaga di ogni sacrificio", conclude. (ANSA).
 
Scelti per te
Usa 2020: Michigan certifica vittoria Biden
NEWS
Università: Manfredi, numeri iscrizioni su da nord a sud
NEWS
Azzolina, no a folla shopping e scuole chiuse
NEWS
Wsj, Biden sceglie Janet Yellen per Tesoro, è la prima donna
NEWS
Accoltella moglie e suocera:morta 92enne
NEWS
Incendio in garage,famiglie salvate con autoscala e evacuate
NEWS
Covid: 434 metri 'albero' Natale luminoso a Castelbellino
NEWS
Sparatoria in quartiere popolare di Foggia, un ferito
NEWS
Grattacielo Regione Piemonte, 8 rinvii a giudizio
NEWS
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.