Pakistan: folla immensa ai funerali di islamista
Aveva fondato movimento nel 2015, contro Francia per vignette
di ANSA | 21 novembre 20, 14:24
(ANSA) - LAHORE, 21 NOV - Una folla immensa si è riunita oggi a Lahore, in Pakistan, per i funerali del fondatore di un partito islamista radicale la cui retorica incendiaria ha innescato nelle scorse settimane in Pakistan la collera nei confronti della Francia riguardo alle vignette sul profeta Maometto. Le autorità non hanno fornito una stima dei partecipanti alla mobilitazione di massa ma osservatori locali parlano di diverse centinaia di migliaia di persone, la gran parte senza mascherina che è obbligatoria in Pakistan come misura per contrastare la seconda ondata della pandemia da covid. L'islamista defunto è Khadim Hussain Rizvi, 54 anni, che nel 2015 aveva fondato l'influente movimento estremista Tehreek-e-Labbaik Pakistan (TLP). L'uomo è morto giovedì in ospedale in seguito a difficoltà respiratorie e ad una forte febbre. Non sono però note le cause ufficiali del decesso, non è stato effettuato un test per il covid nè un'autopsia. (ANSA).
 
Scelti per te
Usa 2020: Michigan certifica vittoria Biden
NEWS
Università: Manfredi, numeri iscrizioni su da nord a sud
NEWS
Azzolina, no a folla shopping e scuole chiuse
NEWS
Wsj, Biden sceglie Janet Yellen per Tesoro, è la prima donna
NEWS
Accoltella moglie e suocera:morta 92enne
NEWS
Incendio in garage,famiglie salvate con autoscala e evacuate
NEWS
Covid: 434 metri 'albero' Natale luminoso a Castelbellino
NEWS
Sparatoria in quartiere popolare di Foggia, un ferito
NEWS
Grattacielo Regione Piemonte, 8 rinvii a giudizio
NEWS
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.