Israele: Netanyahu e Rivlin salutano rilascio Pollard
Ex analista Usa accusato di aver spiato a favore stato ebraico
di ANSA | 22 novembre 20, 11:17
(ANSA) - TEL AVIV, 22 NOV - Il premier Israeliano Benyamin Netanyahu e il presidente israeliano Reuven Rivlin hanno salutato la definitiva liberazione negli Usa di Jonathan Pollard ed hanno detto di attenderlo presto in Israele. Pollard, un ex analista dell'intelligence della marina Usa, fu accusato e condannato nel 1985 all'ergastolo per aver spiato a favore di Israele passando informazioni sensibili allo stato ebraico. Una vicenda che incrinò le relazioni di ferro tra i due paesi. Dopo aver scontato 30 anni in carcere, 5 anni fa Pollard è stato rilasciato in libertà vigilata con obbligo di braccialetto e di non poter lasciare il paese. Venerdì scordo il Dipartimento di giustizia ha certificato la fine del periodo di libertà vigilata. Ora si aspetta la decisione finale sulla possibilità di lasciare gli Usa. L'ufficio di Netanyahu ha ricordato che "il premier è sempre stato impegnato per il rilascio di Pollard e che ha lavorato senza sosta per il suo ritorno". (ANSA).
 
Scelti per te
Usa 2020: Michigan certifica vittoria Biden
NEWS
Università: Manfredi, numeri iscrizioni su da nord a sud
NEWS
Azzolina, no a folla shopping e scuole chiuse
NEWS
Wsj, Biden sceglie Janet Yellen per Tesoro, è la prima donna
NEWS
Accoltella moglie e suocera:morta 92enne
NEWS
Incendio in garage,famiglie salvate con autoscala e evacuate
NEWS
Covid: 434 metri 'albero' Natale luminoso a Castelbellino
NEWS
Sparatoria in quartiere popolare di Foggia, un ferito
NEWS
Grattacielo Regione Piemonte, 8 rinvii a giudizio
NEWS
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.