L'esercito etiope minaccia Tigrè, 'pronto attacco spietato'
'Fuggite finché siete in tempo'
di ANSA | 22 novembre 20, 14:11
(ANSA) - ADDIS ABEBA, 22 NOV - L'esercito etiope minaccia un attacco imminente e "spietato" contro la città di Mekele, capitale della regione dissidente del Tigrè e sede del governo locale che il governo federale vuole cacciare e fa appello ai civili a lasciare la zona fino a quando sono ancora in tempo. "La prossima battaglia decisiva consisterà nell'accerchiare Mekele con i carri armati", ha detto ai media governativi un portavoce dell'esercito, Dejene Tsegaye, minacciando l'assedio della città roccaforte dei dissidenti del Tigrè. (ANSA).
 
Scelti per te
Usa 2020: Michigan certifica vittoria Biden
NEWS
Università: Manfredi, numeri iscrizioni su da nord a sud
NEWS
Azzolina, no a folla shopping e scuole chiuse
NEWS
Wsj, Biden sceglie Janet Yellen per Tesoro, è la prima donna
NEWS
Accoltella moglie e suocera:morta 92enne
NEWS
Incendio in garage,famiglie salvate con autoscala e evacuate
NEWS
Covid: 434 metri 'albero' Natale luminoso a Castelbellino
NEWS
Sparatoria in quartiere popolare di Foggia, un ferito
NEWS
Grattacielo Regione Piemonte, 8 rinvii a giudizio
NEWS
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.