"Gli esperti dell'Oms visitino anche altri Paesi", chiede la Cina
In arrivo a Wuhan il team che indaga tra l'altro sull'origine del virus. Ma Pechino vuole che gli accertamenti siano più completi
di AGI.it | 13 gennaio 21, 14:14

AGI - La Cina promette di collaborare con gli esperti dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) che saranno a Wuhan a partire da domani per determinare l'origine della pandemia di Covid-19, ma chiede agli scienziati dell'agenzia dell'Onu di visitare anche altri Paesi per condurre le loro ricerche.

E' la richiesta dei funzionari della Sanità cinesi citati dal tabloid cinese Global Times, affiliato al Quotidiano del Popolo, organo di stampa del Partito Comunista Cinese, che da diverse settimane rimarca i casi di infezione da Covid-19 all'estero, tra cui quelli in Italia, Francia e Stati Uniti, antecedenti o contemporanei al focolaio sviluppatosi a Wuhan alla fine del 2019.

Gli esperti dell'Oms raggiungeranno Wuhan da Singapore e osserveranno un periodo di quarantena nella città dove si è manifestato per la prima volta il Covid-19, durante il quale comunicheranno in video-collegamento con le controparti cinesi. "La Cina chiede una ricerca collettiva internazionale sul virus", ha scandito il vice direttore del Centro cinese per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie, Feng Zijian, citato dal giornale di Pechino, e "quando il team dell'Oms raggiungerà Wuhan, gli esperti cinesi lavoreranno a stretto contatto con loro per svolgere il loro lavoro". 

 
Scelti per te
Sono stati espiantati gli organi della bambina soffocata
NEWS
Da Maradona a Schumacher, autografi all'asta a Firenze per donare al Meyer
NEWS
Faide e alleanze, così sono cresciuti i clan della 'ndrangheta del Crotonese
NEWS
Il documento che dimostra che l'Italia non era pronta alla pandemia
NEWS
Nazista e negazionista, un 22enne è stato arrestato per terrorismo a Savona 
NEWS
Come è destinata a cambiare la moda nel dopo-Covid
NEWS
La variante inglese è arrivata a Mantova e Cremona
NEWS
I vaccini di Biden marciano al ritmo di quelli di Trump
NEWS
Come cambiano i viaggi all'interno dell'Ue. Confini aperti, ma a certe condizioni
NEWS
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.