Covid: 13.708 nuovi contagi e 627 morti, positività al 4%
I tamponi eseguiti sono stati 39.939 (contro i 112.962 di ieri) in lieve calo il numero di ricoveri sia nei reparti ordinari che nelle terapie intensive. La regione con più casi è la Lombardia con più +2.569 nuovi positivi
di AGI.it | 07 aprile 21, 16:03

AGI - Sono 13.708 i nuovi casi di Covid-19 registrati in Italia nelle ultime 24 ore, contro i 7.762 di ieri. Il numero di tamponi effettuati è 39.939 (contro i 112.962 di ieri). Il numero di decessi è il più alto da molti mesi ed è pari a 627 contro i 421 di ieri. L'indice di positività scende al 4% (ieri era al 6,9%). È quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute - Istituto superiore di sanità e Regioni e Province autonome sulla diffusione dell'epidemia.

Diminuisce il numero di ricoverati, sia nei reparti ordinari che nelle terapie intensive. Nel primo caso la decrescita è pari a 21 unita' (ieri era stato di 552), portando il totale attuale a 29.316; nel secondo caso la diminuzione e' di 60 unità, numero molto superiore a quello di ieri (6), portando il totale attuale in terapia intensiva a 3.683 unità. 

Il numero di persone attualmente positive in Italia è di 547.837 (ieri era fissato in 555.705, quindi con decremento pari a 7.868), quelle in isolamento domiciliare sono in 514.838 (ieri erano 522.625, in calo di 7.787). Il totale di deceduti dall'inizio dell'epidemia in Italia, con il picco di oggi, sale a 112.374.

La regione che oggi registra il maggior incremento di casi positivi è Lombardia con +2.569, seguita dal Piemonte con +1.464, la Campania con +1.358, la Puglia con + 1.255, il Veneto con +1.111 e il Lazio con 1.081 (ieri era stata la più colpita dai contagi con 1.120 casi). Le altre Regioni hanno meno di mille casi e quelle con meno nuovi contagi sono il Molise (4) e la Valle d'Aosta (60). Il totale di dimessi guariti sale a 3.040.182.

 
 
Scelti per te