I falsi miti sulla cellulite a cui non credere più
Sul tema della cellulite i falsi miti si sprecano: vediamo quali sono e scopriamo la verità per combattere in maniera efficace questo inestetismo.
di POURFEMME | 09 luglio 20, 04:33

Sugli inestetismi circolano molte informazioni sbagliate e la cellulite, che è forse il più odiato, non fa eccezione. Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza sull’argomento, in modo da sgombrare il campo da fake news e false informazioni che ci potrebbero impedire di raggiungere il nostro obiettivo, cioè la riduzione della cellulite.

Gli stadi della cellulite

Prima di tutto, facciamo chiarezza sui vari stadi della cellulite per capire qual è il livello raggiunto dagli accumuli adiposi:

  • stato edematoso, caratterizzato dal ristagno di liquidi. È la fase iniziale ed è reversibile;
  • stato fibroso, reversibile ma da trattare tempestivamente. La pelle presenta noduli e il tipico aspetto “a buccia d’arancia”;
  • stato sclerotico, avanzato e di difficile trattamento ma comunque reversibile se trattato correttamente. In questo stadio la pelle presenta dolore al tatto, dato dalla pressione dei noduli sulle terminazioni nervose.

I falsi miti sulla cellulite

Ora sgombriamo il campo da tutti i falsi miti che circolano su questo odiato inestetismo:

  • non colpisce le donne magre: falso, la cellulite non dipende solo dal sovrappeso, ma da una serie di fattori come lo stile di vita o uno squilibrio ormonale;
  • solo le donne hanno la cellulite: falso, può colpire (raramente) anche gli uomini;
  • la cellulite non colpisce i giovani: falso, anche se l’età in qualche modo incide per quanto riguarda l’elasticità della pelle;
  • ci sono esercizi contro la cellulite: falso, ma ci sono attività adatte per tonificare i tessuti che possono avere effetti positivi sull’inestetismo;
  • bere tanto contrasta la cellulite: falso, anzi, un eccesso di liquidi può essere persino dannoso per l’organismo;
  • il digiuno aiuta a combattere la cellulite: falso, non mangiare impoverisce i muscoli e riduce quindi la tonicità del corpo, con conseguenze negative anche sul sostegno ai tessuti;
  • i prodotti anticellulite sono dannosi: falso, potrebbero anzi rivelarsi preziosi alleati nella lotta alla cellulite, soprattutto se accompagnati da massaggi per applicare correttamente queste creme;
  • la liposuzione è risolutiva: falso, si risolvono gli effetti della cellulite ma non le cause, quindi se si continua con il solito stile di vita il problema si ripresenterà.

SCOPRI TUTTI I FALSI MITI SULLA CELLULITE

 
Scelti per te
Disegni per bambini: i puntini da unire
DONNA
Tatuaggi temporanei: vantaggi e idee
DONNA
T-shirt con scritte: tendenza dell’estate
DONNA
Unghie ballerina: le tendenze del momento
DONNA
Bambini con un colore degli occhi unico al mondo
DONNA
Le mascherine con stampa più belle da avere
DONNA
Costumi con frange: i must dell’estate
DONNA
Come avere un’abbronzatura perfetta
DONNA
Bambini: i disegni sulla bella stagione da stampare
DONNA
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.