Spadafora, legge riforma sport non si fermerà
Ministro replica al Consiglio Coni: 'presto sciolti ultimi nodi
di ANSA | 23 settembre 20, 17:22
(ANSA) - ROMA, 23 SET - "Non ho ancora letto il documento approvato oggi - a maggioranza - dal Consiglio nazionale del Coni. Ho massimo rispetto per i lavori del Consiglio e sono certo che le richieste saranno nel merito della legge delega. Sono costretto a spegnere le speranze di chi si augura che la legge si fermi o sia su un binario morto: stiamo procedendo nei tempi previsti, scioglieremo all'interno della maggioranza i pochi nodi ancora da chiarire e sono certo che in Consiglio dei ministri porteremo un testo condiviso e lungamente atteso dalla maggioranza dei lavoratori sportivi, degli atleti degli enti, delle associazioni e delle società sportive". Così il ministro Spadafora, in una nota, replica al Coni. Mai come quest'anno il Governo ha investito nello sport, a tutti i livelli - afferma ancora Spadafora -. Il mio e il nostro impegno è continuare su questa strada con la massima determinazione, ascoltando tutti ma assumendoci poi le responsabilità necessarie per riformare finalmente il mondo dello sport e renderlo ancora più competitivo, trasparente e all'altezza delle aspettative degli italiani", conclude il ministro (ANSA).
 
Scelti per te
Serie A: Sassuolo-Torino 3-3
SPORT
Vuelta: nella 3/a tappa Bennett allo sprint, Roglic resta leader
SPORT
Giro: 19/a tappa, ad Asti vince Cerny per distacco
SPORT
Calcio: Mihajlovic ritrova la Lazio,il Bologna merita di più
SPORT
Zidane: "So di essere in bilico, ma non mi preoccupo"
SPORT
Inter, Conte: "Dobbiamo migliorare, ma nessuno ci ha dominato"
SPORT
Giro: Vegni, "Decisione inaccettabile, qualcuno pagherà"
SPORT
Open d'Italia, Canter inarrestabile, sorpresa McGowan
SPORT
Zanardi: dal Coni alla Ferrari, gli auguri per i 54 anni
SPORT
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.