Sei tifosi francesi sono andati a Bucarest, ma i Bleus giocavano a Budapest  
I sei colleghi di un'azienda informatica avevano i biglietti per la partita ma sono arrivati in aereo nella città sbagliata
di AGI.it | 23 giugno 21, 14:12

AGI - La geografia non deve essere il forte per sei tifosi francesi che sabato scorso si sono persi la partita contro l'Ungheria perché anzichè a Budapest erano arrivati a...Bucarest. Il gruppo, formato da colleghi di un'azienda informatica, ha confuso la capitale ungherese con quella della Romania dove sono arrivati in aereo poche ore prima della partita per la quale avevano già acquistato i biglietti.

La scoperta al pub

L'errore è stato scoperto al pub quando si sono ritrovati a bere birra accanto a tifosi ucraini presenti a Bucarest per la partita contro l'Austria in programma due giorni dopo. Un giornalista romeno li ha intervistati pensando che anche loro fossero ucraini e loro hanno risposto: "No, non veniamo da Kiev".

La speranza per gli ottavi

Una volta scoperto che i Bleus giocavano a 800 chilometri di distanza, i sei si sono guardati la partita in tv e hanno deciso di attendere in città per scoprire se la sfida degli ottavi vedrà la Francia giocare effettivamente a Bucarest, come accadrebbe in caso di primo posto nel girone.

 
 
 
Scelti per te