Coronavirus: casi salgono a 1.786, nuovo record tamponi
Aumentano anche i morti, 23 nelle ultime 24 ore
di ANSA | 24 settembre 20, 17:41
(ANSA) - ROMA, 24 SET - Continuano a salire i pazienti positivi al coronavirus in Italia. Secondo i dati diffusi dal ministero della Salute, nelle ultime 24 ore è stato registrato un incremento di 1.786 casi (+146 rispetto a ieri) su un nuovo record di tamponi effettuati: 108.019. Il totale dei contagiati, comprese vittime e guariti, sale così a 304.323. In aumento anche l'incremento delle vittime: dalle 20 di ieri alle 23 di oggi per un totale di 35.781. In nessuna regione si registrano zero casi. Gli attualmente positivi in Italia sono 46.780, 666 in più di ieri. Il bollettino giornaliero del ministero della Salute conferma inoltre la crescita costante dei ricoverati nei reparti ordinari - oggi sono 2.731, 127 in più rispetto a martedì -, dei pazienti in terapia intensiva, 2 più di ieri per un totale di 246, e di quelli in isolamento domiciliare che ora sono 43.803, con un incremento di 591 nelle ultime 24 ore. E' invece di 1.097 l'incremento in un giorno dei dimessi e guariti per un totale di 221.762. (ANSA).
 
Scelti per te
Coronavirus: casi salgono a 1.786, nuovo record tamponi
NEWS
Coronavirus: 10 decessi in Lombardia, 229 nuovi casi
NEWS
Arabia Saudita, ad ottobre torna campionato femminile calcio
NEWS
Covid: contagi risalgono in Sardegna,66 nuovi casi e 3 morti
NEWS
Migranti: 32 sbarcati sulle coste del sud Sardegna
NEWS
Covid: Campania, 195 positivi su 6.027 tamponi
NEWS
Coronavirus: in Calabria aumento contenuto, +9 positivi
NEWS
++ Covid: vaccino russo, già ordinate 200 milioni di dosi ++
NEWS
Maltempo: in Toscana allerta arancione
NEWS
©Wind Tre S.p.A. - Partita IVA: 13378520152

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti per abilitare alcune funzionalità di mini self care, se utente WINDTRE, analizzare il traffico e proporre contenuti più rilevanti per te. Per ulteriori informazioni accedi all’informativa privacy. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.